Beenleigh Distillery

Beenleigh è stata fondata nel 1884, come brand legale nato dalle ceneri della SS Walrus, marchio australiano clandestino che distillava in mare, su una barca, per sfuggire alla polizia. L'alambicco della barca è stato utilizzato per aprire la distilleria, che ha prosperato durante il XX secolo, superando le vendite del suo marchio rivale Bundaberg negli anni '60 e '70. I decenni successivi sono stati tuttavia meno favorevoli, visto che ha perso la sua quota di mercato tra una serie di cambi di proprietà. Il marchio fuori produzione Beenleigh è stato tuttavia resuscitato da Stuart Gilbert nel 2000, e quando lo ha venduto a VOK Beverages nel 2012, hanno anche acquistato la vecchia distilleria, riunendo i due e inaugurando una seconda era di produzione di rum Beenleigh. Beenleigh è un rum australiano, prodotto presso la Beenleigh Distillery, la più antica distilleria registrata in Australia. Viene imbottigliato come parte della serie Transcontinental Rum Line, da La Maison du Whisky. Nonostante abbia una lunga storia di produzione di rum e coltivazione di canna da zucchero, l'Australia è un angolo del mondo del rum che fino a oggi è stato raramente esplorato. La Beenleigh Distillery produce rum dal 1884, attualmente sotto la guida di Steve Magarry. La distilleria gestisce una colonna continua ancora installata nel 1981 e una pentola di rame risalente ancora al 1887.
Beenleigh 2013 Tropical Ageing 10 y.o.

Beenleigh Distillery

€99,90

Beenleigh 2015 Desert Ageing 6 y.o.

Beenleigh Distillery

€175,00

Beenleigh 2006 Tropical Ageing 15 y.o.

Beenleigh Distillery

€202,50

Inner Circle Cask Strenght Rum

Beenleigh Distillery

€56,90

Inner Circle Navy Strenght Rum

Beenleigh Distillery

€48,90