Palazzo della Torre IGT Veronese Allegrini

-
+
€19,90

Allegrini

Vino

6 In Magazzino

secure_pay

Palazzo della Torre IGT è un vino rosso fermo caratteristico del Veneto, in particolare della zona della Valpolicella, tra la provincia di Verona e il lago di Garda, e protetta a nord dai monti Lessini. 

Le uve con cui si produce sono in maggior quantità le autoctone Corvina e Rondinella, e c'è poi una piccola percentuale di Sangiovese. Il terreno è di composizione in prevalenza calcarea, soprattutto alla profondità di un metro, ciò favorisce un buon tenore acido nelle uve. Per ottenere il risultato finale caratteristico di questo particolare vino rosso viene utilizzata la tecnica della rifermentazione, sono quindi necessari due processi di vinificazione, uno effettuato alla prima vendemmia e che prevede l'appassimento delle uve, un secondo che avviene a distanza di un mese e in cui le uve vengono subito sottoposte a fermentazione. Alla fine i due prodotti sono miscelati per la seconda fermentazione e posti in barrique di legno di rovere francese per 15 mesi, poi sono imbottigliati e affinati per altri 7 mesi. Grazie a questa lavorazione il Palazzo della Torre, come quello storico di produzione Allegrini, conserva ed esalta le sue caratteristiche organolettiche tipiche dei vini con sentori di frutti rossi ottenuti con aggiunta di uve appassite. Rosso rubino con sfumature violacee. Sentori di uva passa, cui fanno eco sofisticate note di vaniglia, pepe nero, chiodi di garofano e cannella. Vellutato, i tannini sono soffici e il finale è lungo e persistente.

 

75 Cl

13,5% Vol.